drucken

Produzione

Il legno è un materiale organico da trattare in modo particolare. Le sue caratteristiche variano non solo a seconda del tipo di essenza, ma dipendono anche dall’ambiente in cui cresce, dal luogo, dall’altitudine e dall’età che influiscono sulla qualità del legno.

Nessun albero è mai uguale all’altro. Ogni tronco ha la sua personalità.
I criteri più importanti per scegliere il tipo di legno sono la buona spaccabilità, le sostanze antifungo e gli anelli sottili.

Produzione Produzione

I nostri artigiani lavorano il legno con accette e coltelli a due mani, esattamente come le generazioni che li hanno preceduti. L’intervento delle macchine è solo marginale. Ogni scandola viene spaccata da un blocco, tagliata a cuneo e, a seconda della tipologia, bisellata. Per le facciate vengono prodotte oltre alle scandole spaccate a mano anche scandole segate – per lo più della stessa larghezza e con intagli alla base. I tipi tradizionali di scandola e le misure nonché i requisiti qualitativi sono contenuti nella norma DIN 68119 e nella norma aziendale di Theo Ott.