drucken

Un pezzo di natura

Scandole in legno per tetti e facciate: la riscoperta della tradizione.

Sempre più architetti e copritetti consigliano l’uso delle scandole come materiale da costruzione naturale e al passo con i tempi.
Nelle aree boschive le scandole in legno esistono praticamente dai tempi dei primi insediamenti.
La scandola più antica è quella da posa. Veniva semplicemente posata sul tavolato e fermata con assicelle e pietre. Ancora oggi in molte zone delle regioni alpine si incontra questo tipo di copertura per i tetti.

Un pezzo di natura

Le scandole di legno soddisfano alti requisiti estetici, sono l’espressione dell’armonia con la natura e si integrano perfettamente con il paesaggio. Le scandole in legno rappresentano, anche per la loro funzione e resistenza agli agenti atmosferici, una moderna alternativa alle coperture più comuni per i tetti o ai rivestimenti per le facciate.

Le scandole da tetto vengono per lo più spaccate. In questo modo il legno viene separato lungo le fibre rimanendo così completamente intatto su tutta la lunghezza della scandola.